Inglese - InghilterraItaliano - Italia

Carlo Croce presidente ISAF

  • PDF



Sabato al Royal Marine Hotel di Dun Laoghaire, in Irlanda, durante l’Assemblea Generale dell’ISAF Annual Conference Carlo Croce, attuale Presidente della FIV, è stato eletto Presidente dell’International Sailing Federation per il quadriennio 2013-2016.

Eletti anche i 7 Vice-Presidenti. Nel pomeriggio ribaltata poi la decisione di Stresa: il windsurf sarà presente alle Olimpiadi di Rio 2016.

In Assemblea Generale presenti 106 nazioni con 114 votanti incluso il Presidente e i Vicepresidenti attuali. Sua Maestà Re Costantino di Grecia ha presieduto al voto in qualità di Chairman dell’ Election Committee. Il Vietnam ed il Kosovo sono entrate a far parte della famiglia dei Member National Authorities ISAF.


Alle 18 ore italiane sono iniziate le votazioni per il Presidente e Vice-Presidenti. Candidati alla Presidenza Carlo Croce (ITA), David Kellett (AUS), Eric Tulla (PUR). Non avendo raggiunto la maggioranza assoluta al primo turno si è proceduto al ballottaggio tra Carlo Croce e il portoricano Eric Tulla. La vittoria è andata a Carlo Croce che presiederà la federazione velica mondiale per il prossimo quadriennio olimpico.


Eletti anche i sette Vice-Presidenti: Quanhai Li (CHN), Chris Atkins (GBR), Gary Jobson (USA), Scott Perry (URU), George Andreadis (GRE), Adrienne Greenwood (NZL) e Nazli Imre (TUR).

 
 
You are here: